Play! Music Store - Strumenti Musicali Roma
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Migliori Sistemi Wireless Chitarra Elettrica? Guida all'Acquisto

Migliori Sistemi Wireless Chitarra Elettrica? Guida all'Acquisto

Se sei un chitarrista, sai bene che uno dei problemi principali a cui vai incontro è l’ordine dei cavi. Alzi la mano chi non è avvezzo a fascettine e altro! I sistemi wireless per chitarra sono accessori già in commercio da qualche anno. Tuttavia, i primi erano inaccessibili dal punto di vista economico e non venivano particolarmente apprezzati. L’investimento da fare era importante e non tutti potevano permetterselo.

Con lo sviluppo della tecnologia, oggi la situazione è ben diversa. Infatti, un buon sistema wireless per chitarra è disponibile anche a meno di 100 €.

Qual è il miglior sistema wireless per chitarra elettrica? Per capire come suonare la chitarra senza cavo, abbiamo deciso di recensire 4 sistemi wireless in maniera tale da capire qual è il più adatto alle tue esigenze di chitarrista.

Guarda il video completo del confronto oppure continua a leggere l'articolo. 

Sistemi wireless per chitarra recensioni

Nelle prossime righe, sfateremo uno dei miti più diffusi sul trasmettitore bluetooth per chitarra: i sistemi wireless degradano il suono? La risposta ti stupirà!

Behringer AG10:

  • 75 € circa
  • Distanza fino a 30 metri

Relay G10 Line6:

  • 135 € circa
  • Distanza fino a 15 metri

Xvive U2 Carbon:

  • 164 € circa
  • Distanza fino a 30 metri

Boss WL-20L:

  • 175 € circa
  • Distanza fino a 15 metri

Prima di acquistare uno dei sistemi wireless per chitarra sarà necessario effettuare due test fondamentali. Nel primo test, paragoneremo il suono di tutti e 4 gli apparecchi con quello proveniente dal cavo analizzando l’onda e capendo se il suono si degrada veramente.

Il secondo test riguarda la distanza. Infatti, capirai se effettivamente le distanze dei sistemi wireless sono rispettate. Alla fine dell’articolo, scoprirai le opinioni sui sistemi wireless per chitarra elettrica sulla base di alcuni elementi come qualità, comodità e materiali utilizzati.

Per iniziare, ascolta il suono di una chitarra elettrica con il cavo:

Ascolta i suoni dei sistemi wireless per chitarra elettrica: 

Se hai visto lo spezzone di video, hai potuto notare che le onde del suono sono molto simili tra loro ma non perfettamente identiche. Al di là delle differenze dei 4 apparecchi, la distinzione deriva dal fatto che è impossibile replicare perfettamente la stessa plettrata per 5 volte. Anche i suoni sono praticamente uguali.

Una differenza evidente è nel fruscio di fondo della coda del suono. Sebbene nel caso sia molto latente, nei sistemi wireless per chitarra elettrica è sicuramente più accentuato. (soprattutto nel Behringer AG10). Un grande merito dei sistemi wireless è che sono plug and play e possono essere sostituiti in un secondo. Inoltre, sono facilissimi da usare.

Migliori sistemi wireless per chitarra: test della distanza

Non è stato possibile effettuare il testo della distanza con Relay G10 perché necessità della corrente elettrica per funzionare. 

Sistemi wireless per chitarra: il tatto

Dopo aver capito a quali distanze arrivano ognuno dei sistemi wireless, è arrivato il momento di capire al tatto quali di questi prodotti è più resistente e ha materiali migliori.

Il sistema wireless di Behringer AG10 è realizzato completamente di plastica. Sul trasmettitore e sul ricevitore è presente un interruttore per l’accensione e per lo spegnimento. Inoltre, i due elementi si ricaricano con un cavetto USB che si collega con su qualsiasi smartphone. Al di là del materiale di plastica, in definitiva non sembra un prodotto particolarmente economico.

Il Relay G10 di Line6 ha un sistema differente rispetto agli altri due. Non si deve ricaricare singolarmente con il cavetto, ma basta inserirlo all’interno della base che funge da ricevitore. L’aspetto negativo è che la base deve essere collegata alla presa elettrica e deve essere connessa all’ampli attraverso un cavo oppure alla pedaliera con un patch cable. Dal punto di vista della solidità, sembra migliore rispetto al Behringer AG10.

Il terzo è XVive U2 Carbon che presenta lo stesso funzionamento del Behringer. Infatti, è un sistema wireless “plug and play” con ricarica USB. Anche dal punto di vista del tatto è molto simile al Behringer AG10 ed è realizzato in plastica.

Il Boss WL-20L è l’alternativa più costosa delle 4. Il sistema di ricarica è veramente interessante. Infatti, è necessario collegare solamente il ricevitore alla USB e accoppiare il trasmettitore a quest’ultimo. Inoltre, qualora smettessi di suonare, il sistema wireless si spegnerà automaticamente. Non sono presenti tasti di accensione spegnimento.

Sistema wireless per chitarra opinioni

Non è stato facile scegliere il miglior sistema wireless per chitarra elettrica, tuttavia, abbiamo preferito XVIVE U2 Carbon, un sistema wireless per chitarra elettrico più silenzioso. Le altre alternative hanno sicuramente degli aspetti positivi, ma anche fattori negativi che le penalizzano. Il Boss WL-20L è difficile da inserire in pedaliera, il Relay G10 Line6 deve essere sempre collegato ad una presa elettrica e il Behringer AG10, pur arrivando fino a 30 metri, non è la scelta migliore.

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcsBJxxmhEAZGfICkLtNH5s5rjYev8N-bxXgP5PDo10KDGXBHAUkC6s1EGhcj2Zr1MC2hzVAM6gTp3ArYPZdo6dc9Ku0pZZYMfuVXuUHQ6p9n0_