Play! Music Store - Strumenti Musicali Roma
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi
Questo articolo non è più disponbile. Eccone alcuni simili:
Zoom  

ZOOM MRS-4B

  5/5 - 2 Recensioni clienti | Vota o recensisci questo articolo
€ 149,00
Non più acquistabile
Codice articolo: 0422

REGISTRATORE MULTITRACCIA

L'MRS4 è un registratore digitale multi-traccia con sezione multieffetto incorporato - 4 tracce effettive - 32 tracce virtuali (8 prese/1 traccia) - 2 tracce di registrazione Simultanea - 4 di playback Simultaneo - Tempo massimo di registrazione (con smarcard da 32MB): In Hi-Fi 17' per traccia, in LONG 34' per traccia - 15 Song massimo - 50 Mark points per Song - A-B repeat: 1 sezione di blocco - Punch In/Out: Manuale e Automatico - locazione del Display: Min/Sec/m-Sec, Misure/Beat - Editing tracce: copia e incolla, cancella, scambia e riversa - Fader: lunghezza 45mm x5 (tracce da 1 a 4, Master) - Misura dei livelli: 8 punti x 8 canali (Input 1/2, tracce da 1 a 4, Master L/R), Post fader - parametri tracce: Equalizer, Effect send, Pan - Equalizzatore: High (500-8000Hz, Gain +/-12dB), Low (63-2000Hz, Gain +/-12dB) - Collegamenti Stereo: tracce 1&2 o tracce 3&4 - Inserimento effetti: Compressore, Limiter, Cabinet simulator, Mic pre-amp - Send/Return effetti: Hall, Room, Doubling, Delay, Chorus - effetti Mix down: Power, Boost, Vocal - Accordatore incorporato: cromatico-automatico - Tempo Metronomo: 40.0-250.0 - Battute Metronomo: 0/4-8/4 - Pre-Count Metronomo: Off, 2-8 - Display: Custom LCD retroilluminato - conversione A/D: 20bit 64 times over-sampling - conversione D/A: 20bit 8 times over-sampling - frequenza di campionamento: 32kHz (in Hi-Fi), 16kHz (in Long)

Caratteristiche

  • Smart Media Card compatibili: 16MB fino a 128MB, 3.3V
  • Input (1,2) 2 prese jack da 1/4", non bilanciate
  • livello Input: 50dBm < Variabili < +4dBm
  • impedenza Input: 1kO < Variabili < 500kO
  • AUX input: L/MONO, R 2 prese jack da 1/4", impedenza Input 20kO
  • Master output: L, R 2 prese pin RCA
  • livello output: -10dBm (carico impedenza 10kO o maggiore) -
  • impedenza Output: 1kO (or meno)
  • output cuffie: 1 presa jack da 1/4", stereo, 50mW (ad un carico di impedenza di 32O)
  • MIDI out: 1 finitura argentata
  • funzionamento a batterie (escluse) o con alimentatore AD-0006 (opzionale)
  • inclusa una smart media da 32 Mb

Manuale

   Visualizza il Manuale in PDF

  Stampa la scheda articolo    |      Centri Assistenza Zoom    |      Catalogo Zoom
Condividi
Non più acquistabile

Recensioni clienti su ZOOM MRS-4B
di seguito le risposte alle domande che i visitatori di StrumentiMusicali.net mi hanno inviato via email.una necessaria premessa: non sono un professionista della musica, ma solo un amatore. mi sono accostato a questo mondo in seguito alla passione di mia moglie. io sono nell'it: mi occupo principalmente di web development, web design e di tutto cio' che riguarda il mondo mac.di conseguenza, se oltre a inviarmi richieste di consulenza su questo prodotto voleste fare un giro sul sito web del nostro studio e magari commissionarci un lavoro non ci fareste un dispiacere! :)http://www.ipassion.itspero che queste nuove informazioni possano esservi utili per valutare ancora meglio se questo e' il prodotto che fa per voi... buona lettura!* * * 1 * * * che ne pensi se utilizzassi una macchinetta tipo lo zoom mrs4 per "salvare" le idee in tempo reale ed utilizzare il software di cakewalk successivamente?l'mrs4 una volta espansa la memoria e' un'ottima soluzione per "catturare l'ispirazione". di fatto noi lo stiamo usando proprio come descrivi, ma poi usiamo garageband... l'indubbio vantaggio con il mac e' che hai a disposizione 2 tracce in entrata a bassissima latenza senza alcun hardware aggiuntivo. oggi mia moglie sta realizzando la base musicale con garageband ed una vecchia tastiera usata solo come controller midi, per poi metterla sullo zoom ed andare a registrare la voce dove puo' "urlare" senza problemi.* * * 2 * * * è veramente difficile reperire le smartmedia? e trasferendo subito su pc il materiale registrato sulla 32mb?se ti organizzi lo puoi fare, ma puo' diventare castrante se vuoi usare lo zoom come "blocchetto degli appunti"... anche perche' ogni volta aprire e chiudere il coperchietto e' un po' noioso, e se lo lasci aperto la scheda rimane un po' esposta.inoltre, se provi ad espandere la capacita' di registrazione utilizzando la bassa qualita' audio la risenti molto bene attraverso lo zoom, ma quando la trasferisci sul computer la qualita' decade parecchio rispetto a quella meno compressa... quindi l'acquisto di una scheda da 128mb e' inevitabile.come dico nella recensione, puoi trovare le smartmedia da auchan o ordinarle da chi tratta verbatim. trovi qualcosa anche su ebay. forse puoi ordinare le hamlet (26 euro da listino su kelkoo.it) da computer discount, ma non ci metto la mano sul fuoco. se trovate qualche fornitore fatemelo sapere :)* * * 3 * * * l' "hardware" che posseggo ora è il seguente: [...] credi che così possa [...] migliorare le prestazioni o dello zoom mrs4 o del sistema computer-based?attenzione: lo zoom *non* nasce come periferica pc ma come macchina *a se stante*, quindi lo puoi interfacciare al computer soltanto via audio (analogico) o con il lettore di card.* * * 4 * * * al registratore possono essere collegati due monitor da studio o si può ascoltare esclusivamente in cuffia?mrs4 e' dotato dell'uscita jack cuffia stereo ed anche di un'uscita rca stereo a canali separati a cui puoi attaccare quello che vuoi, ma ricorda che non e' amplificato, quindi non puoi attaccarci direttamente monitor passivi. l'rca e' adatto per collegarlo anche ad un qualunque stereo domestico non preistorico.* * * 5 * * * non disponendo di uscite canon, per registrare una traccia di chitarra ripresa dall'ampli con un microfono a condensatore si può semplicemente utilizzare un cavo jack-canon?non ho capito perche' esci dall'ampli su un mic a condensatore e non registri direttamente dall'uscita dell'amplificatore... o meglio, hai un mic a condensatore e non hai un amplificatore per chitarra con un'uscita audio? va bene anche l'uscita delle cuffie: basta regolare i livelli!un dato importante che non ho reso chiaro nella recensione e' che non si possono collegare direttamente microfoni a condensatore che necessitano di alimentazione phantom esterna allo zoom mrs-4 (ovvero, a quanto mi risulta, non potete attaccare nessun microfono a condensatore direttamente allo zoom). quindi assicuratevi di avere un mixer che provveda a tale alimentazione oppure un alimentatore phantom esterno.potete trovare un mixer con alimentazione phantom a basso costo qui su StrumentiMusicali.net all'url:http://www.StrumentiMusicali.net/product_info.php/cpath/35_43/products_id/713invece l'amplificatore phatnom da solo e' un po' antieconomico:http://www.StrumentiMusicali.net/advanced_search_result.php?categories_id=&inc_subcat=0&keywords=alimentatore+phantom&x=0&y=0 Mauro D. da Roma
questo apparecchio e' sorprendente. la qualita' audio e' ottima rispetto alla fascia di prezzo: e' libera da rumori di fondo anche usando un alimentatore di quelli cinesi da due soldi. la durata delle batterie, se usate delle alkaline di marca (io ho provato con delle sony), e' notevole. man mano che si scaricano mrs-4 tende a farvi aspettare di piu' tra una registrazione e l'altra. raccomando di usare l'alimentatore per un utilizzo prolungato, oppure di comprare 8 stilo ricaricabili nimh (senza effetto memoria) per avere sempre un gruppo di batterie cariche da sostituire. l'utilizzo e' abbastanza intuitivo anche se per determinate funzioni e' necessario ricorrere al manuale per capire come usarle al meglio. leggete almeno l'introduzione (sono solo un paio di paginette) per capire i concetti alla base di mrs-4 come le v-take, il bounce e i diversi tipi di effetti o vi ci perderete, poi potrete approfondire man mano. l'importazione su mac e' molto semplice ma attenzione: l'applicazione e' solo per classic (non compatibile con i nuovi mac intel!). inoltre l'audio registrato e' a una trentina di khz, quindi per importarlo in garageband o in altri sequencer puo' rendersi necessaria una conversione a 44khz (si puo' fare al volo con quicktime pro). senza conversione garageband legge l'audio "velocizzato". la sezione multieffetto e' di tipo "non distruttivo": gli effetti di riverbero, echo, ecc sono applicati in tempo reale e quindi quando importerete l'audio sul computer per la post-produzione avrete la traccia limpida e pronta per poter applicare tutti gli effetti che vorrete. sono inoltre disponibili una serie di compressori pre-impostati per voci e chitarre da usare in registrazione per "pulire il suono". altamente raccomandato come soluzione portatile: potrete costruire le basi musicali a casa con il vostro sequencer preferito (sia esso su un pianoforte o su un pc), salvarle su mrs-4 e poi andare in un luogo isolato o chiudervi in garage per sfogare i vostri istinti canori; oppure potrete suonare insieme al vostro gruppo, bounce-are il risultato su due nuovi v-take ed avere cosi' una base musicale acustica stereo di ottima qualita' su cui incidere voce solista, controcanti e cori... mantenendo comunque la versione multitraccia registrata in precedenza. l'impostazione dei parametri di ogni traccia non e' velocissima (bisogna accedere ogni volta al menu e ci si mette un po' ad acquisire dimestichezza). l'equalizzazione di ogni traccia non e' affatto risolutiva: per "aprire il suono" o migliorarlo in qualsivoglia modo dovrete affidarvi alla post-produzione, mentre i fader, sebbene non motorizzati, sono "pesanti" al punto giusto e per niente troppo piccoli. fader non motorizzati vuol dire pero' che vi dovrete ricordare i livelli di ogni traccia per ogni song, perche' mrs-4 non li salva. l'unica cosa davvero deludente e' la capacita' della smartmedia inclusa: 32mb sono veramente pochi per iniziare a sfruttare l'apparecchio. la capacita' di registrazione e' insufficiente anche per un brano di 4 minuti in cui vogliate utilizzare tutte e 4 le tracce, magari con un paio di v-take per la chitarra e la voce. anche passando a bassa qualita', operazione che si puo' fare solo a song vuota, non si ottiene un incremento abbastanza sostanzioso del tempo di registrazione (pero' la qualita' del suono rimane ottima). mettete quindi in conto di spendere tra i 30 ed i 50 euro per una smartmedia da 128mb (io ne ho trovata una verbatim, made in japan, a circa 45 euro da auchan, ma quelle della hamlet stanno attorno ai 30 euro). le smartmedia sono difficili da reperire: qui su StrumentiMusicali.net non le hanno (pero' a mio parere dovrebbero!) e non le troverete ne da saturn ne da mediaworld... anche molti negozi on-line che le hanno a catalogo poi non le tengono a magazzino. in effeti, fossi in voi approfitterei di questo sconto del 14% per portarmi a casa questo gioiellino ed avere ancora qualche soldo da spendere per la smartmedia. spero che la prossima versione adottera' le sd o le compactflash. puramente di convenienza anche il limite massimo di 128mb di memoria per ogni smartmedia: e' chiaramente pensato per non togliere mercato allo zoom mrs-8, ed e' un'altra cosettina che spero cambieranno nella prossima versione. in conclusione, mrs-4 e' un ottima macchina ed ha un meraviglioso rapporto prezzo/prestazioni. se satate cercando una soluzione per l'home recording economica ma che produca risultati veramente utilizzabili, mrs-4 fa per voi. i soldi che risparmiate con questo dispositivo di registrazione, eccezion fatta per la smartmedia, potrete investirli in cavi di qualita' ed in un microfono a condensatore base (attenzione: mrs-4 non ha alimentazione phantom) di quelli disponibili qui su StrumentiMusicali.net... e voila'! con meno di 300 euro avrete uno studio di registrazione portatile di ottima qualita' con cui produrre il vostro primo singolo! se invece cercate qualcosa che abbia piu' tracce, o se per voi l'alimentazione phantom e' un must, oppure cercate qualcosa che non necessiti di post-produzione su computer per ottimizzare i risultati, date un'occhiata agli altri prodotti nella categoria... tra i 300 ed i 600 euro troverete prodotti che soddisferanno appieno le vostre esigenze. questa recensione e' (c) di mauro dalu, 2006. per utilizzarla o riprodurla al di fuori di questa pagina web del sito di StrumentiMusicali.net vi prego di contattarmi via email all'indirizzo maudal@ipassion.it Mauro D. da Roma
Vota o scrivi la tua recensione


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche


Categorie correlate
StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2020 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band